L'azienda, il territorio e i vini
Colonnella tra i centri pi belli della Val Vibrata, ultimo lembo dAbruzzo a Settentrione. Di origine medioevale, sorge su un alto colle che unisce in un caldo e spettacolare abbraccio il mare Adriatico e le vette pi alte degli Appennini. qui che dalliniziativa di un piccolo gruppo di viticoltori nasce, nel 1971, Cantina Colonnella, azienda che oggi pu vantare oltre 300 ettari di vigneto e una produzione di 35.000 hl. La naturale vocazione alla vitivinicoltura di questo territorio, dalle caratteristiche pedoclimatiche ideali, nota fin dallantichit. Autori come Polibio, Plinio il Vecchio, Dioscoride e Silio Italico celebrano ripetutamente i vini del Teramano, che giudicano tra i migliori dItalia.

I vigneti di Cantina Colonnella ornano i dolci declivi delle colline del Teramano, luogo forte della zona di produzione del pi celebre vitigno dAbruzzo, il Montepulciano. Oltre al vitigno del Montepulciano, si coltivano, secondo i tradizionali sistemi a spalliera e a tendone, quelli del Trebbiano, della Passerina e della Malvasia; pi di recente sono stati impiantati i vitigni a bacca rossa del Merlot, del Cabernet Sauvignon e del Pinot Nero e quelli a bacca bianca dello Chardonnay e del Pecorino. Cantina Colonnella vanta vini di grande pregio, pazientemente invecchiati in botti di rovere francese. Meritano menzione il Montepulciano dAbruzzo Colline Teramane, vino che nel 2003 ha ottenuto il riconoscimento della DOCG e il Controguerra Rosso DOC.